emodiario

emodiario

giovedì 25 ottobre 2012

Io e te...



Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond

Find light in the beautiful sea
I choose to be happy
You and I, you and I
We’re like diamonds in the sky

You’re a shooting star I see
A vision of ecstasy
When you hold me, I’m alive
We’re like diamonds in the sky

I knew that we’d become one right away
A right away
At first sight I left the energy of sun rays
I saw the life inside your, eyes

So shine bright, tonight you and I
We’re like beautiful diamonds in the sky
Eye to eye, so alive
We’re like beautiful diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
We’re beautiful like diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
We’re beautiful like diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond

So shine bright, tonight you and I
We’re like beautiful diamonds in the sky
Eye to eye, so alive
We’re like beautiful diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
We’re beautiful like diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
We’re beautiful like diamonds in the sky

Palms rise to the universe
As we moonshine and molly
Feel de warmth we’ll never die
We’re like diamonds in the sky

You’re a shooting star I see
A vision of ecstasy
When you hold me, I’m alive
We’re like diamonds in the sky

At first sight I felt the energy of un rays
I saw the inside your eyes
Eye to eye, so alive
We’re beautiful like diamonds in the sky

Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
We’re beautiful like diamonds in the sky
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Ahhhhhhhhh…
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond
Shine bright like a diamond

(Rihanna)

mercoledì 3 ottobre 2012

Live For The One I Love - Celine Dion



A million stars light
This beautiful night
This is not a night to die
Let me sing and dance
Beneath the sky
I have such love to give...to give
I want a chance to live

Live
For the one I love
Love
As no one has loved
Give
Asking nothing in return

Free free to find my way
Free to have my say
Free to see the day

Be like I used to be
Like a wild bird free
With all of life in me

Live
For the one I love
Love
As no one has loved
Give
Asking nothing in return

Though this world tears us apart
We're still together in my heart
I want the world to hear my cry
Even if I have to die
Love will not die
Love will change the world

Live
For the one I love
Love
As no one has loved
Give
Asking nothing in return

I'll love until love wears me away
I'll die and I know my love will stay
And I know... I know my love will stay

giovedì 20 settembre 2012

Drammaterapia

"La Drammaterapia è una terapia dell'ottimismo,
dell'adesso e del futuro" 
(Sue Jennings)

Il 15 e il 16 Settembre ho partecipato al meeting italiano di drammaterapia che si è tenuto presso la Villa Tittoni Traversi di Desio.
Bellissima esperienza piena di tante, tante emozioni! Naturalmente... da ripetere!

domenica 12 agosto 2012

la moto


Tutto è iniziato Domenica 3 Giugno, al raduno nazionale del Tmaxclub a Grottammare.
Un giro in moto provato un po' per scherzo, un po' per curiosità e via... grazie a Fabio che si è reso disponibile a farmi fare da zavorrina su un Fazer 8 niente male!
Il cuore che batte forte, il motore che romba "sotto al culo", quella sensazione di libertà, l'adrenalina... 
Da lì ho iniziato a "scroccare" passaggi: Davide con il Suzuki e poi Luca con la Ducati.
E le emozioni sono sempre tante...
E la gente intorno a me mi dice: "Perché non provi a guidarla?"
Già... perché? Forse perché penso di non farcela, forse perché comprare una moto è pur sempre un investimento, non so.... Ma la voglia ormai è tanta... come dice qualcuno, "ho la scimmia"! 
E allora... proviamoci! E viaaaa verso nuove esperienze, verso un sogno... verso la libertà... (oh magari poi scopro che guidarla non mi piace... eheh! però... MAI DIRE MAI!)

venerdì 10 agosto 2012

10 Agosto 2012



[Ogni cosa è illuminata
E non sento più bisogno di soffrire]

Vedo stelle che cadono nella notte dei desideri... 

lunedì 30 luglio 2012

Il dono della vita

"Forse la vita è il bene più caro, se il mondo fosse un regalo"

un dono d'amore... grazie mio piccolo angelo!

lunedì 23 luglio 2012

Come un gabbiano...


"Vivi, corri per qualcosa, corri per un motivo…
che sia la libertà di volare o solo di sentirsi vivo…"
(Nomadi - La Libertà di volare)

lunedì 25 giugno 2012

Principio del vuoto - Joseph Newton

Hai l'abitudine di accumulare oggetti inutili, credendo che un giorno, chi sa quando, ne avrai bisogno? I beni devono circolare...
Pulisci i cassetti, gli armadi, la stanza degli arnesi, il garage... Dà via quello che non usi più...
L'atteggiamento di conservare un mucchio di cose inutili incatena la tua vita.
Hai l'abitudine di accumulare denaro, solo per non spenderlo perchè pensi che nel futuro potrà mancarti?
Hai l'abitudine di conservare vestiti, scarpe, mobili, utensili domestici ed altre cose della casa che già non usi da molto tempo?

E dentro di te....?

Hai l'abitudine di conservare rimproveri, risentimenti, tristezze, paure ed altro? Non fare questo!
Vai contro la tua prosperità! E' necessario che lasci uno spazio, un vuoto affinchè cose nuove arrivino alla tua vita. E' necessario che ti disfi di tutte le cose inutili che sono in te e nella tua vita, affinchè la prosperità arrivi. La forza di questo vuoto è quella che assorbirà ed attrarrà tutto quello che desideri.
Finché conserverai sentimenti vecchi ed inutili, non avrai spazio per nuove opportunità.
Quando si conserva, si considera la possibilità di mancanza, di carenza... si crede che domani potrà mancare, e che non avrai maniera di coprire quelle necessità...
Con quell'idea, stai inviando due messaggi al tuo cervello e alla tua vita che non ti fidi del domani.... e che pensi che il nuovo e il migliore non sono per te... per questo motivo ti rallegri conservando cose vecchie e inutili.
Disfati di quello che ha perso già il colore e la lucentezza, lascia entrare il nuovo in casa tua...
e dentro te stesso.

venerdì 15 giugno 2012

Girl Gone Wild - Madonna



E' così ipnotico
Il modo in cui mi prende
E’ come la forza di gravità
Fino sotto i miei piedi
E’ così erotico
Questo sentimento non può essere battuto
Scorre nel mio corpo
Sentire il calore

Ho avuto un caldissimo desi-i-i-derio
E nessuno può far uscire il mio fu-u-u-oco
Sta arrivando attraverso il fi-i-i-lo
Ecco che arrivo
Quando sento le percussioni tipiche dell’808
Mi fa cantare

Hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita
Io sono come, hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita

Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’
Essere infuocate, come una pistola fumante’
Sulla pista finchè la luce del giorno arriva
Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’

Una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita
Sono come una bambina impazzita
Una brava ragazza impazzita

La stanza sta ruotando
Deve essere il Tanqueray
Sto per andare fuori strada
La mia inibizione è andato via
Mi sento di voler peccare
Mi hai preso in zona
DJ suona la mia canzone preferita
Accendimi

Ho avuto un caldissimo desi-i-i-derio
E nessuno può far uscire il mio fu-u-u-oco
Sta arrivando attraverso il fi-i-i-lo
Ecco che arrivo
Quando sento le percussioni tipiche dell’808
Mi fa cantare

Hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita
Io sono come, hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita

Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’
Essere infuocate, come una pistola fumante’
Sulla pista finchè la luce del giorno arriva
Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’

Lo so, lo so, lo so
Non dovrei comportarmi in questo modo
Lo so, lo so, lo so
Le brave ragazze non si comportano male
Comportano male
Ma io sono una cattiva ragazza, in ogni caso
Perdonami

Hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita
Io sono come, hey, ey, ey, ey
Come una ragazza impazzita
Una brava ragazza impazzita

Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’
Essere infuocate, come una pistola fumante’
Sulla pista finchè la luce del giorno arriva
Le ragazze vogliono solo divertirsi un po’

Una ragazza gone impazzita
Una brava ragazza impazzita
Sono come una bambina impazzita
Una brava ragazza impazzita

domenica 10 giugno 2012

che tristezza...

Aprire il forum ed essere indirizzati in una pagina dove appare questa lettera di Fabio.
Che tristezza. Un altro pezzo della mia vita, ben 5 anni credo, che viene archiviato.
E le lacrime scorrono... la mia seconda famiglia, il mio posticino dove ho sempre trovato ciò che cercavo: tranquillità, comprensione, affetto.
Tutto il percorso della malattia l'ho condiviso con gli amici del forum, amici che, tenendomi per mano, mi hanno accompagnato nei momenti più difficili...
Amici non solo virtuali ma conosciuti realmente. Amici su cui puoi contare, amici lontani fisicamente ma vicini con il cuore. Amici che capiscono ciò che provi perché accomunati dalla stessa malattia, esperienza, vita!
Porterò tutto nel mio cuore ma non voglio credere che sia davvero finita...
E ora a chi scriverò quando avrò bisogno? E se qualcuno avesse bisogno di noi, dove e come ci contatterà?
Ultimamente c'erano pochi utenti che si rivolgevano a noi, ma il fatto di poter essere d'aiuto a qualcuno mi rendeva felice... alla fine era uno scambio reciproco, scambio di esperienze, idee, pensieri... e ogni singola parola condivisa sul forum entrava a far parte di me e del mio bagaglio di vita...
Gli amici non si perdono ma il forum era il nostro luogo d'incontro...  il mio punto di riferimento fisso.
Non riesco a togliere il link del forum dai "preferiti"... mi sa che rimarrà lì ancora per un po'... 
[avrei da scrivere molto ma le lacrime non me lo permettono...] 

Stacks Image 15

Carissime amiche e carissimi amici,
mai avrei creduto che saremmo arrivati a questa, almeno per me, triste giornata, anche se le avvisaglie si erano presentate più volte.

Forse, però, non c'è data migliore per chiudere questa splendida esperienza: il 10 giugno è l'anniversario del trapianto di mia moglie.

Sei anni sono trascorsi dall'avvio dell'esperienza del sito e del forum. Tutto è iniziato con l'entrata in dialisi di Tiziana.

Da allora quanti amici ho incontrato, con quante storie belle mi sono confrontato, quante ho volte ho gioito con voi per la "chiamata" che vi ha cambiato la vita. Certo, ci sono state anche storie tristi e qualche amico ci ha lasciato.

Ma voi ci siete sempre stati.

La maggior parte di voi conosce già le motivazioni di questa chiusura, gli altri possono leggere QUI l'ultimo grido lanciato nemmeno troppo tempo fa.

Oggi non voglio ritornare sulle motivazioni di questa scelta.

Voglio solo abbracciarvi tutti quanti e ringraziarvi per esserci stati.

Chissà che un giorno, non lontano, ci si possa incontrare nuovamente per un nuovo progetto.

Nel frattempo vi saluto,
con tanto tanto affetto

Fabio

Roma, 10 giugno 2012

venerdì 25 maggio 2012

Anche questa è vita



Anche questa è vita:
respirare i silenzi spietati di una donna che hai perso.
Quando il freddo di tutto l’inverno brucia più dell’inferno 
e ti guardi dentro e capisci che qualcosa hai sbagliato.
Anche questa è vita: vagabondi e innamorati a una stazione, 
in un cestino o in un abbraccio c’è uguale immersione.
Così acido è il sapore di una delusione.
Anche questa è vita: un lavoro che non sopporti ma che devi fare, 
perché senza uno stipendio sei un difetto sociale, 
perché crepi per consumare e consumi crepando.
Anche questa è vita: ritrovarsi in una rissa di sabato sera, 
come sfondo le luci blu di una sirena.
Mentre scappi e tutto intorno è una nuvola nera.
Anche questa è vita: ascoltare i politici che fanno chiari discorsi, 
che il paese ha bisogno soltanto di iene.
Ghignanti, di pagliacci da televisione e dettagli eleganti.
Anche questa è vita: ingoiare una polaroid di carta vetrata, 
regressione in chiave etilica di un’altra giornata.
Non potresti mai capire quanto ti ho amata.
Dove sei? Mi hai lasciato in un oceano di filo spinato.
Io ti ho dato prati di viole e tu cemento armato.
Dove sei? Mi hai lasciato in un oceano di filo spinato.
Io ti ho dato prati di viole e tu cemento armato…cemento armato.

martedì 22 maggio 2012

Somebody to love



I know I won’t be the first one,
Given you all this attention.
Baby listen!

I just need somebody to love,
I don’t need nothing else,
I promise girl I swear.
I just need somebody to love...

venerdì 18 maggio 2012

Canzoni, ricordi, emozioni...

E  ogni volta che ascolterò questa canzone riaffioreranno per magia le emozioni provate al corso di drammaterapia!!! 
Del resto, ogni canzone è legata a qualcosa, a qualcuno, ad un momento della nostra vita bello o brutto che sia... 
ricordi ed emozioni...



Real human being, being…
and a real hero, hero… 

Back against the wall at odds
With the strength of the will and a cause
Your pursuits are called “outstanding”, though emotionally complex.

Against the grain of dystopic claims
of the thoughts your actions entertain, and you have proved to be

A real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being (repeat)

A pilot on a cold, cold morn,
One hundred fifty-five people on board,
All safe and all rescued,
From the slowly sinking ship.

All are warmer than his head so cool,
That guy knew just what to do, and you have proved to be

A real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being, and a real hero,
Real human being,
Real human being,

Real human being


Un vero essere umano
e un vero eroe

di nuovo contro un muro di situazioni avverse
con la forza della volontà e una motivazione
i tuoi insegnamenti sono chiamati "eccezionali"
sebbene siano emozionalmente complessi

contro la natura delle richieste distrofiche dei pensieri
le tue azioni intrattengono, e tu hai dimostrato di essere

Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano

un pilota in un freddo, freddo mattino
centocinquantacinque persone a bordo
tutti al sicuro e tutti salvati
dalla nave che lentamente affonda

tutti sono al caldo, molto di più di quanto
la sua testa fredda lo sia
quel ragazzo sapeva esattamente cosa fare
e tu hai dimostrato di essere

Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano e un vero eroe
Un vero essere umano
Un vero essere umano
Un vero essere umano

lunedì 7 maggio 2012

Parole di ghiaccio



oggi è domenica e tu gridi isterica
e io qui col viso caldo per le botte mentre nel mio cuore nevica
quando ti ho detto una come te non mi merita ero ubriaco
ma mi hanno insegnato che in vino veritas
dove la trovi la voglia di amare..
guardare il paradiso da fuori senza poterci entrare
parole d'amore e parole amare
le prime sono sempre più rare e tu continui ad urlare
che non sono mai piaciuto ai tuoi
dimenticandoti che tutto ciò è piaciuto a noi
e ora la rabbia mi imbocca di cattiverie
mentre lanci i piatti e io prendo a calci le sedie e grido 'fatti vedere'
no, non ti fa bene ciò che sono
non c'è coppia perfetta perché nessuno è perfetto da solo
oggi c'è un bel cielo aperto...ma io non esco
perché porto solo il freddo...come l'inverno

fuori quanto è brutto il tempo
pero si è calmato il vento
il mio sguardo è meno freddo
questo inverno sta finendo
ogni cosa c'ha il suo tempo
chi ha pazienza ne uscirà
vado avanti e non ci penso
questo inverno passerà


nella testa c'ho le immagini di quando stavi ancora qui
mentre cancello le tue immagini dal mio pc
l'attrazione non è sempre amore come dicono
due calamite uguali a volte si respingono
e a volte vincono gli errori, se servono a imparare
tu sei solo uno sbaglio da non rifare
tolgo la vibrazione al cellulare quando dormo
cosi se mi chiami con te in un sogno non me ne accorgo
morto dentro, innamorato di un ricordo
lottano ragione e sentimento
vorrei dimenticarti al mio risveglio come memento
quando dico che ora penso solo a me mento
certo, tu mi pensi, io ti penso
ma se una storia non ha fine non ha senso
penso, che pure in questo inferno
con certe parole di ghiaccio ti iberno... come l'inverno

fuori quanto è brutto il tempo
pero si è calmato il vento
il mio sguardo è meno freddo
questo inverno sta finendo
ogni cosa c'ha il suo tempo
chi ha pazienza ne uscirà
vado avanti e non ci penso
questo inverno passerà

i discorsi freddi che fai
si scioglierebbero nel calore di un abbraccio lo sai
e noi.. fino a poco fa ci credevamo grandi ma mo’
siamo esposti ai bei ricordi mentre grandinano
e finché dura mi accontento
quando un cielo bello arriva al culmine è seguito dal maltempo
e cosi è stato è stato un colpo di fulmine
ma adesso dai tuoi occhi sta piovendo
una nuvola che non si sfoga resta nera
tutto passa in fretta come una nuvola passeggera
e stasera, dormi sola,odi quelle lenzuola
fredde come la stagnola perche dormi sola
vola in alto con la testa e stai con i piedi a terra
dopo la tempesta, ci sarà la calma
tutto fermo, baby goditi il silenzio
anche questo inverno sta finendo

fuori quanto è brutto il tempo
pero si è calmato il vento
il mio sguardo è meno freddo
questo inverno sta finendo
ogni cosa c'ha il suo tempo
chi ha pazienza ne uscirà
vado avanti e non ci penso
questo inverno passerà

sabato 5 maggio 2012

Vita da zia

Piccolo ricordo di questa settimana in cui ho potuto fare la zia a tempo pieno, tenendo e coccolando Giacomo. :) Assolutamente da ripetere...! 

martedì 1 maggio 2012

Vivo con te



Vivo e se Vivo è perché
c’è stata un’altra persona
che Vive dentro di me
e il suo respiro nel mio risuona
Vivo io Vivo perché
c’è stato chi ha dato un po’
della sua Vita per me
e ora sorride in ogni sorriso che ho...

Vivo io Vivo perché
c’è stato chi ha dato
un po’ della sua Vita per me
e ancora sogna in un sogno che ho
Vivo io Vivo con TE
e mentre guardo le stelle
tu Vivi dentro di me
sento il tuo brivido sulla mia pelle
Vivo io Vivo perché
mi hai fatto un dono
lo so tu sarai sempre con me
perché il Tuo DONO è tutta la Vita che avrò...

a te che sei e sarai sempre con me... <3

Vivere per amare

Sabato ho assistito allo spettacolo "Notre Dame de Paris" al Teatro Arcimboldi. Emozionante!
E questa canzone cantata da Esmeralda mi è rimasta impressa nel cuore e nella mente...



E' così bella la notte
E mi sento così sola
Io non ho voglia di morire
Voglio ancora cantare
Ridere, ballare
Io non vorrei morire
Morire
Prima di aver amato

Vivere
Per amare
Amare
Quasi da morire
Morire
Dalla voglia di vivere

Vita
Che non sia vietata
Che non sia proibita
Dov'è questa vita ?

Vita
Anche senza patria
Anche senza Dio
T'amo, vita mia

Vivere...

I nostri mondi separati
Saranno un giorno uniti in noi
Ci voglio credere e vorrei
Dare la vita e la darei
La vita mia
Per cambiare la storia

Vivere...

Amare
Dare l'anima alla vita
Morire
Dalla voglia di vivere
Con la voglia di vivere

lunedì 30 aprile 2012

Déjà vu - 30 Aprile 2012

Stesse sensazioni di malessere di quel 23 Giugno di 6 anni fa...

paura... 

Eppure rispetto a quel giorno ora so cosa mi spetta. Dovrei essere preparata. E invece... 
Durante il viaggio verso Pavia mi son ritrovata a ripercorrere mentalmente la mia vita in questo anno e mezzo "di libertà". E sono arrivata alla conclusione che ciò che ho fatto è poco, che è durato troppo poco tempo e che probabilmente devo "vivere" di più...
forse il tempo non sarà mai abbastanza ma ora è troppo presto, davvero troppo presto.

paura...

folle paura...

per fortuna è stato solo un falso allarme... 

ma quanta paura...

e solo dopo oggi capisco l'importanza del trapianto, della libertà... e ringrazio ancora una volta il mio angelo... e fanculo se la mia faccia non è la mia per il cortisone... sono libera, caxxo, libera di VIVERE...

sabato 28 aprile 2012

Whirling sufi - the touch of the Divine



"Il whirling Sufi è una delle tecniche più antiche e più efficaci. Va a una profondità tale che persino un'unica esperienza può cambiarti completamente. Gira su te stesso a occhi aperti, proprio come fanno i bambini. Il tuo essere è il centro e il corpo diventa una ruota che gira e gira, come il tornio del vasaio. Tu rimani al centro, anche se il corpo si muove". 

Primo stadio: 45 minuti
Tenendo gli occhi aperti, senti il punto centrale del tuo corpo. Solleva le braccia fino a portarle all'altezza delle spalle, con il palmo della mano destra all'insù e con la sinistra in basso, palmo in giù. Inizia a ruotare su te stesso. Lascia il corpo morbido. Inizia lentamente, e dopo 15 minuti aumenta sempre più a velocità. Diventi un vortice d'energia - la periferia è una tempesta di movimento, ma il testimone al centro resta silenzioso e tranquillo.
Lascia che il corpo cada per terra quando la musica finisce (potrebbe anche essere succedere prima). Sdraiati a pancia in giù in modo che l'ombelico sia a contatto con la terra. Senti il corpo che si fonde con la terra. Tieni gli occhi chiusi e rimani passivo e silenzioso.

Secondo stadio: 15 minuti
Lascia che il corpo cada per terra quando la musica finisce (potrebbe anche essere succedere prima). Sdraiati a pancia in giù in modo che l'ombelico sia a contatto con la terra. Senti il corpo che si fonde con la terra. Tieni gli occhi chiusi e rimani passivo e silenzioso.

“There is a method, a Sufi method know as dervish dancing. Sufis dance. You might have observed small children whirling, dancing round and round and then getting in a whirl… And small children like whirling. Why? — because when they whirl, they get a deep kick, and in that kick they again feel themselves beyond the body. And that’s a beautiful experience — that’s why they like it. Studying this whirling of children, Sufis have developed a method, a meditation method — they turn, whirl. … they will tell you to dance, and go on in a mad whirl, and remain a witness — as if a wheel is moving, and the axis is there and on the axis, the wheel is moving…The axis remains constantly in one position, centered, and the wheel moves on it. Whirl like a wheel, and remember your witness inside as a center. Suddenly you will feel you are the center and the body is just a wheel." – Osho 

venerdì 27 aprile 2012

Convivendo



Concetto di unione e condivisione... 
problematica di primo grado del vivere e del vivere e viversi oggi.
Amicizia, lavoro, estensioni mentali, amore e forme d'arte.
Teorema eterno... mai capito... veramente...
Cerco un insegnamento di vita vissuta davvero.
Vorrei una parola di chi, per non aver saputo convivere, 
ha perso Qualcosa di unico.
Convivere è anche distrarsi, è anche appartarsi, è nascondere e apparire... ma mai e, credo davvero mai, mentire.
Convivendo... la mia parte peggiore si miscela con la tua migliore.
Il mio peggior difetto può far diventare te migliore.
Il nostro letto... una partenza e mai arrivo... un bagno... attesa e libertà... un vieni anche tu!!!
Un sì e un no... sincero, senza dover temere offesa o delusione...

Siamo nati da condivisione e, credo, ne moriremo privi...

(Biagio Antonacci) 

mercoledì 11 aprile 2012

Pronti, partenza, viaaaaa!!!!


Pronta per ripartire.
Pronta per vedere posti nuovi.
Pronta per riassaporare quel senso di libertà...

lunedì 9 aprile 2012

Il mondo è mio



"E' un tappeto magico"
"E' adorabile"
"Non ti andrebbe di fare un giro con me? Potremmo uscire dal palazzo, vedere il mondo..."
"Posso stare tranquilla?"
"Certo, ti fidi di me?"

"Come?"
"Ti fidi di me?"
"Sìììì"


Ora vieni con me
verso un mondo d’incanto,
principessa, è tanto
che il tuo cuore aspetta un si.
Quello che scoprirai
è davvero importante,
il tappeto volante
ci accompagna proprio lì.
Il mondo è tuo,
con quelle stelle puoi giocar,
nessuno ti dirà
che non si fa,
è un mondo tuo per sempre.
Il mondo è mio,
è sorprendente accanto a te,
se salgo fin lassù
poi guardo giù
che dolce sensazione nasce in me.
C’è una sensazione dolce in te.
Ogni cosa che ho,
anche quella più bella,
no, non vale la stella
che tra poco toccherò.
Il mondo è mio,
Apri gli occhi e vedrai,
tra mille diamanti volerò,
la tua notte più bella,
con un po’ di follia
e di magia
tra stelle comete volerò,
Il mondo è tuo,
un corpo celeste sarò,
la nostra favola sarà,
ma se questo è un bel sogno,
non tornerò mai più,
mai più laggiù,
è un mondo che appartiene a noi,
soltanto a noi,
per me e per te,
ci aiuterà,
non svanirà,
solo per noi,
solo per noi,
per me e per te.

(Aladdin)

sabato 7 aprile 2012

Musica e poesia Sufi



Nasciamo senza portare nulla,
moriamo senza poter portare nulla,
ed in mezzo, nell'eterno che si ricongiunge
nel breve battito delle ciglia,
litighiamo per possedere qualcosa.

(N.Nur-ad-Din)

giovedì 5 aprile 2012

Amore in cucina

05.04.2012
Risotto alle fragole 

Il valore di un sorriso

Donare un sorriso rende felice il cuore.
Arricchisce chi lo riceve
senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante
ma il suo ricordo rimane a lungo.
Nessuno è così ricco da poterne fare a meno
né così povero da non poterlo donare.
Il sorriso crea gioia in famiglia
dà sostegno nel lavoro
ed è segno tangibile di amicizia.
Un sorriso dona sollievo a chi è stanco
rinnova il coraggio nelle prove
e nella tristezza è medicina.
E se poi incontri chi non te lo offre
sii generoso e porgigli il tuo:
nessuno ha tanto bisogno di un sorriso
come colui che non sa darlo.
(Faber)

martedì 3 aprile 2012



Ciao, semplicemente ciao,
Difficile trovare parole molto serie,
tenterò di disegnare...
Come un pittore,
farò in modo di arrivare dritto cuore
con la forza del colore.
Guarda... Senza parlare
azzurro come te, come il cielo e il mare
E giallo come luce del sole...
Rosso come le cose che mi fai provare.
Ciao, semplicemente ciao,
Disegno l’erba verde come la speranza
e come frutta ancora acerba.
E adesso un po' di blu... Come la notte
E bianco come le sue stelle con le sfumature gialle
E l’aria... Puoi solo respirarla!
Azzurro come te, come il cielo e il mare
E giallo come luce del sole...
Rosso come le cose che mi fai provare.
Per le tempeste... Non ho ii colore...
Con quel che resta disegno un fiore...
Ora che è estate, ora che è amore...
Azzurro come te, come il cielo e il mare
E giallo come luce del sole...
Rosso come le cose che mi fai provare.

grazie... e auguri!

lunedì 2 aprile 2012

Quante emozioni!

...e cos'è una lacrima, se non un'emozione che si scioglie?
(Antonella Salamone)

domenica 1 aprile 2012

La paura non esiste



Come quando cambi casa perché sei da solo
Come quando intorno chiedi e non hai mai perdono
Come quando ovunque andrai e ovunque non c’è luce
Come sempre chiunque parli... sempre una voce
Hai bisogno, hai bisogno di esser triste
Lo vuoi tu però l’errore non esiste
Esiste solo quando è sera
Sbaglia solo chi voleva

E ovunque andrò, ovunque andrò
Quella paura tornerà domani, domani
E ovunque andrai, ovunque andrà
Tu stai sicuro e stringi i tuoi perché

Perché l’errore non esiste
La paura non esiste
perché chi odia sai può fingere
solo per vederti piangere
ma io ti amerò

come quando per tristezza giri il mondo
come quando tu mi guardi e non rispondo
come quando come sempre... sempre aspetti
come quando guardi solo i tuoi difetti
e quando niente, quando niente ti sa offendere
è solo allora che sai veramente essere
solo a volte certe sere,
solo quando ti vuoi bene


E ovunque andrò, ovunque andrò
Quella paura tornerà domani, domani
E ovunque andrai, ovunque andrà
Tu stai sicuro e stringi i tuoi perché
Perché l’errore non esiste
La paura non esiste
perché chi odia sai può fingere
solo per vederti piangere

Spesso vorresti un paio di ali
Spesso le cose più banali
Spesso abbracci le tue stelle

Spesso ti limita la pelle

E ti amerò più in là di ogni domani
Più di ogni altro, di ciò che pensavi
Non m’importa ora di fingere
Il mio sguardo lo sai leggere
Ci sono cose che non sai nascondere
Ci sono cose tue che non so piangere
Magari io sapessi perdere
Senza mai dovermi arrendere
Ma l’errore non esiste
La paura non esiste
La paura, la paura, la paura non esiste.

E' assurdo pensare...

È assurdo pensare che a volte le cose
non vadano bene e vadano rese
È assurdo pensare che giunti a un traguardo
neanche ci arrivi e diventa un ricordo
È assurdo pensare ma è lecito farlo...

I look to you



As I lay me down
Heaven hear me now
After giving it my all
I’m lost without a cause
After giving it my all
Winter’s storm has come
And darkened my sun
After all that I’ve been through
Who on earth can I turn to
I look to you
I look to you
After all my strength is gone
In you I can be strong
I look to you
I look to you
And when melodies are gone
In you I hear a song
I look to you
About to lose my breathe
There’s no more fighting left
Sinking to rise no more
Searching for that open door
And every road that I’ve taken
Lead my regret
And I don’t know if I’m going to make it
Nothing to do but lift my head
I look to you
I look to you
And when my strength is gone
In you I can be strong
I look to you
I look to you
And when melodies are gone
In you I hear a song
I look to you
My levees are broken
My walls have come
Tumbling down on me
The rain is falling
Defeat is calling
I need you to set me free
Take me far away from the battle
I need you
Shine on me
I look to you
I look to you
After all my strength is gone
In you I can be strong
I look to you
I look to you
And when melodies are gone
In you I hear a song
I look to you
I look to you
I look to you


Appena mi sdraio,
il cielo mi ascolta, adesso
sono persa senza un motivo
dopo aver dato tutta me stessa
la tempesta invernale
è arrivata e ha oscurato il mio sole
dopo tutto quello che ho passato
su chi potrò mai contare, su questa Terra?
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te
e quando la mia forza è andata
in te posso essere forte
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te
e quando la melodia è andata
in te sento una canzone
mi rivolgo a te
i miei argini sono rotti
le mie mura sono
cadute su di me
la sconfitta sta chiamando
ho bisogno di te per liberarmi
portami lontano dalla battaglia
ho bisogno di te
risplendi su di me
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te
dopo che tutta la mia forza è andata
in te mi posso essere forte
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te
e quando la melodia è andata
in te sento una canzone
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te
mi rivolgo a te...

lunedì 5 marzo 2012

Grazie mille

Dedicato a te, che mi guardi da lassù...



Per ogni giorno,
ogni istante,
ogni attimo
che sto vivendo
Grazie Mille...


grazie per avermi dato una seconda possibilità...

venerdì 2 marzo 2012

E fuori è buio


"perché so quanto fa male la mancanza di un sorriso
quando allontanandoci sparisce dal tuo viso
e fa paura, tanta paura,
paura di star bene
di scegliere e sbagliare
ma ciò che mi fa stare bene ora sei tu amore
e fuori è buio
ma ci sei tu amore
e fuori è buio"

giovedì 1 marzo 2012

Gayatri Mantra


OM
Bhur Bhuva Svaha
Tat Savitur Varenyam
Bhargo Devasya Dheemahi
Dhiyo yonah Prachodayat

lunedì 27 febbraio 2012

Biglietti pronti e viaaaa!

Ecco. E' arrivato il momento.
Sono pronta per ripartire.

venerdì 24 febbraio 2012


Ogni tanto bisognerebbe fermarsi,
respirare,
riflettere
e riposare.

Poi siamo pronti per ripartire.

Dovrei farlo anch'io.

lunedì 20 febbraio 2012

Carnevale 2012



Forse il baciamano non è più di moda...
sarebbe bello però, per una sera, poter vivere quell'atmosfera affascinante di un tempo partecipando ad una festa di Carnevale in un palazzo lungo il Canal Grande!
Un momento per evadere dalla realtà e, perché no, un momento di trasgressione.
Fermare il tempo e indossare una maschera, celando la nostra vera identità e calandoci totalmente nei panni del personaggio "indossato".
Danzare tutta la notte al centro della sala, spensieratamente, lasciandosi trasportare dalla musica, fuggendo dalla routine della quotidianità e lasciarsi corteggiare come un tempo...

domenica 12 febbraio 2012

Ciao Whitney...


Share my life, take me for what I am
Cause I'll never change all my colours for you
Take my love, I'll never ask for too much
Just all that you are and everything that you do

Condividi la mia vita
prendimi per ciò che sono
perchè non cambierò mai
la mia personalità per te
prendi il mio amore
non chiederò mai troppo
solo tutto ciò che sei
e ogni cosa che fai


I don't really need to look very much further
I don't want to have to go where you don't follow
I won't hold it back again, this passion inside
Can't run from myself
There's nowhere to hide
(Your love I'll remember forever)

non ho bisogno di guardare troppo lontano
non voglio dover andare dove non mi puoi seguire
non tratterrò di nuovo questa passione che ho dentro
non si può scappare da se stessi
non c'è nessun posto in cui nascondersi
ricorderò per sempre il tuo amore


Don't make me close one more door
I don't wanna hurt anymore
Stay in my arms if you dare
Or must I imagine you there
Don't walk away from me...
I have nothing, nothing, nothing
If I don't have you, you, you, you.

non chiudermi un'altra porta
non voglio ferirmi ancora
stai tra le mie bracci se ne hai il coraggio
o ti devo immaginare qui?
non andartene via da me...
non ho nulla, nulla, nulla
se non ho te, te, te, te.

You see through, right to the heart of me
You break down my walls with the strength of you love
I never knew love like I've known it with you
Will a memory survive, one I can hold on to

mi hai guardato dritto nel cuore
hai fatto crollare i miei muri
con la forza del tuo amore
non ho mai conosciuto l'amore
come l'ho conosciuto con te
sopravvivrà questo ricordo,
che porterò con me?

sabato 28 gennaio 2012

Piccolo augurio personale

"Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani
per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
perché sarà migliore e io sarò migliore
come un bel film che lascia tutti senza parole."

Tiziano Ferro - La fine -

mercoledì 18 gennaio 2012

Sono il tuo angelo

Video --> I'm your angel

No Mountains too high, for you to climb
All you have to do is have some climbing faith, oh yeah
No rivers too wide, for you to make it across
All you have to do is believe it when you pray

And then you will see, the morning will come
And everyday will be bright as the sun
All of your fears cast them on me
I just want you to see...

I'll be your cloud up in the sky
I'll be your shoulder when you cry
I'll hear your voices when you call me
I am your angel
And when all hope is gone, I'm here
No matter how far you are, I'm near
It makes no difference who you are
I am your angel
I'm your angel

I saw the teardrops, and I heard you cry
All you need is time, seek me and you shall find
You have everything and you're still lonely
It doesn't have to be this way, let me show you a better day

And then you will see, the morning will come
And all of your days will be bright as the sun
So all of your fears, just cast them on me
How can I make you see...

I'll be your cloud up in the sky
I'll be your shoulder when you cry
I'll hear your voices when you call me
I am your angel
And when all hope is gone, I'm here
No matter how far you are, I'm near
It makes no difference who you are
I am your angel
I'm your angel

And when it's time to face the storm
I'll be right by your side
Grace will keep up safe and warm
And I know we will survive

And when it seems as if your end is drawing near
Don't you dare give up the fight
Just put your trust beyond the sky...

I'll be your cloud up in the sky
I'll be your shoulder when you cry
I'll hear your voices when you call me
I am your angel
And when all hope is gone, I'm here
No matter how far you are, I'm near
It makes no difference who you are
I am your angel
I'm your angel

I'll be your cloud up in the sky
I'll be your shoulder when you cry
I'll hear your voices when you call me
I am your angel
And when all hope is gone, I'm here
No matter how far you are, I'm near
It makes no difference who you are
I am your angel
I'm your angel


Nessuna montagna è troppo alta per essere scalata da te
Tutto che devi fare e avere fede, oh sì
Nessun fiumi è troppo largo che tu non possa attraversalo
Tutto che devi fare e crederlo quando preghi

Ed dopo vedrai
La mattina verrà
Ed ogni giorno sarà luminoso come il sole
Così tutti i tuoi timori
Me li scarichi su di me
voglio solo che tu veda che

Sarò la tua nuvola su nel cielo
Sarò la tua spalla quando piangerai
Sentirò le tue voci quando mi chiamerai
Sono il tuo angelo
E quando tutta la speranza se n´è andata, Sono vicino
Non importa quanto tu sia lontano, Sono vicino
Non fa differenza chi sei
Sono il tuo angelo
Sono il tuo angelo, oh sì

Ho visto le tue lacrime cadendo, e ti ho sentito piangere
Tutto cio che hai bisogno, è il tempo
Cercami e mi troverai
Avete tutto e sei ancora solo
Non deve essere così
Lasciami mostrarti un giorno migliore

oh e poi vedrai
La mattina verrà
E tutti i tui giorni saranno luminosi come il sole
Così tutti i tuoi timori
Me li lanci
Come ti posso far vedere che

Sarò la tua nuvola su nel cielo
Sarò la tua spalla quando piangerai
Sentirò le tue voci quando chiamerai
Sono il tuo angelo
E quando tutta la speranza è andata, Sono vicino
Non importa come lontano siete, Sono vicino
Non fa differenza chi sei
Sono il tuo angelo
Sono il tuo angelo

E quando è il momento di affrontare la tempesta
Sarò proprio al tuo fianco
La grazia ci manterrà sicuri e caldi
E so che sopravvivremo

E quando sembra che
La tua fine si stia avvicinando (la fine si stia avvicinando)
non osare a rinunciare la bataglia (oh no)
Metta appena la tua fiducia al di là del cielo

Sarò la tua nuvola su nel cielo
Sarò la tua spalla quando piangerai
Sentirò le vostre voci quando mi chiamerai
Sono il tuo angelo
E quando tutta la speranza è andata, Sono vicino
Non importa come lontano siete, Sono vicino
Non fa differenza chi sei
Sono il tuo angelo
Sono il tuo angelo

Sarò la tua nuvola su nel cielo
Sarò la tua spalla quando piangerai
Sentirò le tue voci quando mi chimamerai
Sono il vostro angelo
E quando tutta la speranza è andata, Sono vicino
Non importa quanto sia lontano, Sono vicino
Non fa differenza che siate
Sono il vostro angelo

Sarò la tua nube su nel cielo
Sarò la tua spalla quando piangerai
Sentirò le tue voci quando mi chiamerai
Sono il tuo angelo
Sono il tuo angelo

lunedì 2 gennaio 2012

e un'altra stella brilla in cielo...

"Abbraccerò l'aria di questa notte tranquilla che, che mi abbraccia di stelle gialle e una di quelle, e una di quelle sei te."

Ciao Vale,
apri il Golden lassù... prima o poi ci rivedremo e ci faremo un raggae insieme e un bel maracuijto.
Io il listino ce l'ho ancora qui... ;)

Rimarrai sempre con noi, so già che ci mancheranno le tue lezioni di "bastardaggine", tu mandaci un segnale ogni tanto... ok?

"Voglio però ricordarti com'eri, pensare che ancora vivi, voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi...
e che come allora sorridi..."

ciao Vale <3